SANLORENZO 82

  • Modello SAN LORENZO 82
  • Tipologia FLYING-BRIDGE MY
  • Anno 2011
  • L.O.A. 23,95 mt

Dettagli yacht

  • Codice SAL-C0010
  • Modello SAN LORENZO 82
  • Tipologia FLYING-BRIDGE MY
  • Cantiere SANLORENZO
  • L.O.A. 23,95 mt
  • Larghezza 6,18 mt
  • Pescaggio 2,08 mt
  • Gross tonnage 65 T
  • Costruzione VTR
  • Motori CAT 2 x 1725 hp
  • Velocità massima 29
  • Velocità di crociera 25
  • Bandiera INGLESE
  • Ospiti 4

Prezzo

Prezzo non disponibile
IVA ASSOLTA

Descrizione

Il Sanlorenzo 82 è un motoryacht dal design classico, protagonista comunque di un processo di restyling che i Cantieri Sanlorenzo, sotto la supervisione di Giovanni Janetti e con la collaborazione degli architetti Della Role, stanno apportando alla nuova gamma di motoryacht, che comprenderà modelli da 62 a 108 piedi. Nonostante l'esigenza di attualizzare le linee degli esterni dei propri motoryacht, i cantieri Sanlorenzo hanno rispettato i contenuti stilistici che li hanno resi celebri finora. Il processo di restyling ha coinvolto sia gli esterni, che godono di forme più slanciate e di inediti cristalli di tipo incollato, sia gli interni, che hanno beneficiato di nuovi disegni della mobilia, resa più consona alle esigenze attuali degli armatori. La zona notte si sviluppa lungo il ponte inferiore ed è disponibile in due configurazioni, una con la Vip a centro barca e l'altra con Vip a prua. Nella versione standard il Sanlorenzo 82 propone una suite armatoriale a tutto baglio a centro barca, completa di angolo ufficio, zona relax, cabina armadio e locale bagno, mentre, proseguendo verso prua, offre una Vip e due cabine ospiti a letti separati in piano. Naturalmente anche queste cabine sono dotate di un proprio locale bagno. A prua estrema troviamo il quartiere dedicato ai tre membri dell'equipaggio, dotato di accesso indipendente dal ponte di coperta. La sovastruttura internamente ospita a prua l'area dedicata alla timoneria, dove troviamo anche una piccola dinette impiegabile come zona carteggio. Proseguendo verso poppa abbiamo l'ampio locale cucina allestito con i mobili Schiffini, caratteristica ricorrente sulle imbarcazioni Sanlorenzo, la zona pranzo per otto e il salone, mentre in pozzetto troviamo una dinette dedicata ai pranzi all'aperto. Le notevoli dimensioni generali di questo motoryacht hanno influito positivamente anche sugli spazi presenti sul flying bridge, dove troviamo, oltre alla timoneria esterna, un'area prendisole, la dinette con il mobile bar e una superficie poppiera libera dedicata alla sistemazione del tender.